Guida all’acquisto dei forni
  • La prima cosa da verificare al momento dell’acquisto è se il forno gode di un buon isolamento di calore ed elettricità. Fornello e vano forno dovrebbero essere facili da pulire per assicurare una corretta igiene.

  • Se volete verificare la cottura senza aprire la porta del forno, potreste preferire modelli dotati di porta in vetro. Questi prodotti rendono più facile la pulizia ed evitano inutili perdite di calore, perché non richiedono l’apertura della porta.

  • Se per voi è importante la facilità d’uso, ve la garantiranno i diversi accessori come le griglie telescopiche e i piedini regolabili

  • Se per voi la sicurezza è importante, potrete scegliere tra i modelli con valvola di sicurezza che interrompe il flusso di gas nel caso la fiamma si spenga per un qualunque motivo.

  • Se volete utilizzare la funzione grill, scegliete un modello statico. I forni statici hanno elementi riscaldanti sia nella parte superiore che in quella inferiore. L’accensione di entrambi permette di cuocere, mentre l’utilizzo della resistenza superiore è adatto a grigliare.

  • Se state cercando un forno che distribuisca l’aria calda in maniera omogenea, potete scegliere un forno turbo. Questo tipo di forni è dotato di una ventola turbo e una resistenza anche nella parete posteriore. La ventola distribuisce l’aria calda in maniera omogenea e garantisce una cottura perfetta.

  • Se volete un forno sia statico che turbo, potrete scegliere uno dei forni multifunzione. Questi sono dotati non solo di una resistenza nella parte inferiore e una in quella superiore, ma anche di una nella parete posteriore, e inoltre sono dotati di una ventola. In questo modo potrete cucinare individuando la funzione più adatta.

  • Se volete decidere se cuocere con o senza la ventola, potete scegliere un modello Elettroturbo. In questo tipo di forni l’aria è riscaldata dalla resistenza superiore e inferiore, per poi essere distribuita dalla ventola.

  • Se state cercando un forno che vi consenta di verificare facilmente la temperatura, scegliete un forno elettrico. Comunque al momento dell’acquisto di un forno dovreste valutare il consumo energetico. Scegliendo un prodotto a classe energetica A il vostro consumo di energia sarà di circa 0.62 kWh.

  • Se avete bisogno di una cucina con forno fuori misura, sono disponibili modelli più stretti o più larghi dello standard.